10 consigli per disostruire gli scarichi

10 consigli per disostruire gli scarichi

Gli scarichi intasati e maleodoranti sono un flagello che la maggior parte delle case sperimenta. In cucina o in bagno, capelli, grasso e avanzi di cibo si accumulano fino a intasare gli scarichi, per non parlare degli odori sgradevoli che salgono anche in lavanderia. Se molti di voi sperimentano questo inconveniente, sappiate che non è più necessario ricorrere a sostanze chimiche per porvi rimedio. Abbiamo alcuni consigli della nonna per preparare un detergente naturale per scarichi fatto in casa.

Pensi di poter mantenere i tuoi tubi con prodotti convenzionali dedicati, ma nienteaiuta. Acqua stagnante, cattivi odori… I tuoi scarichi sono sempre intasati! Quindi dimentica le sostanze aggressive e opta per il naturale! Per ovviare a questo inconveniente, ti offriamo i nostri consigli e trucchi per sbloccare i tuoi tubi senza ricorrere a prodotti dannosi per te e per la tua salute.

Perché gli scarichi si intasano?

  • Depositi di grasso
  • Accumulo di rifiuti
  • Scarti alimentari
  • Calcare o incrostazioni
  • Corpi estranei scartati
  • Tubi disallineati
  • Usura del tempo
  • Installazione iniziale impropria
Gli ingredienti che sbloccano gli scarichi

Come sbloccare gli scarichi?

Nonostante i tuoi sforzi, i tuoi tubi ti stanno giocando brutti scherzi, quindi è ora di fermare questo problema. Ti forniamo soluzioni economiche, delicate e super facili per sbarazzartene. Il tuo portafoglio e il pianeta ti ringrazieranno più tardi!

1. Acqua bollente

Acqua bollente per sbloccare i tubi

A volte, per sbloccare gli scarichi, tutto ciò di cui hai bisogno è la cara vecchia acqua bollente! Ecco come farlo:

  1. Faites bouillir autant d’eau que votre bouilloire peut contenir.
  2. Ensuite, versez cette eau lentement dans le drain en deux et trois étapes.

In questo modo, i tuoi scarichi saranno privi di intasamenti e odori sgradevoli. Attento! Questo consiglio vale solo per i tubi in PVC che non possono resistere a una temperatura troppo elevata. Da applicare solo se si dispone di tubi in acciaio.

2. Bicarbonato di sodio e aceto bianco

Versare l'aceto bianco negli scarichi

Lavandino intasato? Ci pensiamo noi! Ti offriamo un trucco naturale a base di bicarbonato di sodio e aceto bianco. Noti per la loro efficacia, questi due prodotti si sposano perfettamente. L’acido acetico nell’aceto bianco combinato con l’effetto abrasivo del bicarbonato di sodio crea una combinazione efficace per combattere gli intasamenti. Segui la guida!

  1. Versare 1/3 di tazza di bicarbonato di sodio e 1/3 di tazza di aceto bianco direttamente nello scarico.
  2. Chiudete lo scarico e lasciatelo riposare per una trentina di minuti.
  3. Quindi versare abbondante acqua calda.

Nota: per gli zoccoli ostinati, ripetere il processo più volte se necessario!

Mescolare bicarbonato di sodio e aceto bianco è la soluzione migliore per sciogliere zoccoli e detriti che ostruiscono gli scarichi.

3. Cristalli di soda

Versare cristalli di soda nello scarico della cucina

Cristalli di soda, un’ottima alternativa al bicarbonato di sodio. Se il bicarbonato di sodio non ha funzionato, sai cosa devi fare. Modo d’uso!

  1. In due litri di acqua bollente, aggiungere 100 grammi di cristalli di soda.
  2. Mescola e poi versa la soluzione direttamente negli scarichi.
  3. Lascialo riposare per qualche ora, o anche per tutta la notte!
  4. Risciacquare con acqua di rubinetto.

Con questo trucco, gli zoccoli e le ostruzioni chebloccano i tubi scompariranno in pochissimo tempo.

4. Detersivo per piatti naturale

Versare il detersivo per piatti negli scarichi

Le liquide vaisselle, un autre ingrédient super puissant pour résoudre le problème d’éviers bouchés. C’est super facile ! Il vous suffit de suivre notre guide étape par étape :

  1. Dans une casserole d’eau bouillante, ajoutez deux cuillères à soupe de liquide vaisselle naturelle
  2. Lentement, versez le mélange dans le drain.

Cette astuce permet de faire disparaître les bouchons de vos canalisations. Comment ? Ces deux ingrédients remettent les bouchons à l’état liquide puis les déplacent hors des drains à travers les tuyaux. Il est recommandé d’appliquer ce nettoyage préventif une fois par semaine.

5. La crème de tartre

Verser de la crème de tartre dans les canalisations

Voici une autre combinaison originale pour dissoudre les cheveux et les résidus de savon dans la salle de bain ! Il s’agit d’un mélange à base de 3 ingrédients : crème de tartre, bicarbonate de soude et sel ! Suivez nos étapes pour l’appliquer :

  1. Dans un bocal , mélangez deux tasses de bicarbonate de soude, 2 cuillères à soupe de crème de tartre et une demi-tasse de sel.
  2. Fermez le bocal et secouez le
  3. Versez deux tasses d’eau bouillante dans le drain puis ajoutez votre mélange.
  4. Laissez reposer le tout pendant au moins une heure et c’est tout bon !

Le sel et le bicarbonate de soude attaquent le bouchon tandis que la crème de tarte nettoie les métaux.

6. Le borax, sel et vinaigre blanc

Verser du borax, du sel et du vinaigre dans les canalisations

Voici un autre déboucheur fait maison très recommandé ! Il s’agit de mélanger le borax, le sel et le vinaigre. De par leurs propriétés désinfectantes et désodorisantes, ces ingrédients permettent d’atteindre d’excellents résultats. Comment l’appliquer ? Voici le mode d’emploi !

  1. Dans un premier temps, mélangez ¼ tasse de sel, ¼ tasse de borax et une ½ tasse de vinaigre.
  2. Versez la solution dans le drain suivi d’une casserole d’eau chaude.
  3. Laissez reposer pendant au moins une petite heure puis rincez à l’eau chaude.

Cette méthode peut aussi s’avérer très efficace contre l’obstruction des canalisations. N’hésitez pas à l’essayer !

7. Le marc de café

Versare i fondi di caffè negli scarichi

Stai ancora cercando un trucco naturale per sbloccare gli scarichi? Consigliamo un altro prodotto naturale molto efficace, i fondi di caffè. I suoi grani frantumati agiscono come un abrasivo per rimuovere lo sporco dalle pareti dei tubi, facilitandone il flusso. Ecco il processo:

  1. Versare una tazzina di fondi di caffè direttamente nello scarico intasato;
  2. Aggiungere 1 litro di acqua bollente.

Il risultato è garantito in anticipo. I fondi di caffè hanno un ottimo potere sgrassante e deodorante.

8. Succo di limone

Spremere un limone nel lavello della cucina

Avete mai sentito parlare di questo agrume per rimuovere gli zoccoli che intasano lo scarico? Grazie all’acido citrico che contiene, può eliminare gli intasamenti nei tubi. Ecco come farlo:

  1. Mezza tazza di bicarbonato di sodio e mezza tazza di succo di limone vengono versati direttamente nello scarico.
  2. Tappate lo scarico e lasciatelo riposare per un’ora.
  3. Infine, versare in una pentola di acqua bollente per risciacquare.

Se hai problemi con l’odore dell’aceto bianco, questa soluzione al limone è un’alternativa perfetta per risolvere il problema degli scarichi intasati. Soprattutto perché l’odore del limone è molto più fresco e gradevole. L’unico aspetto negativo! Questo metodo è un po’ più costoso del precedente.

9. Acido citrico

Mettere l'acido citrico nei tubi

L’acido citrico sarebbe un buon alleato per il tuo impianto idraulico. Permette di sgrassare i tubi in pochissimo tempo. A tale scopo:

  1. Versare mezza tazza di acido citrico e una tazza di bicarbonato di sodio nello scarico;
  2. Quindi versare l’acqua bollente
  3. Ripeti più volte se non vedi subito alcun risultato.

10. Acqua bollente, cristalli di soda, aceto e sale grosso

 

Domande frequenti

Quale prodotto e detergente per scarichi è più efficace per rimuovere gli intasamenti?

Idealmente, l’acido cloridrico rimane un efficace detergente per gli scarichi e si sbarazza rapidamente degli intasamenti degli scarichi. Ma tieni presente che questo prodotto rimane estremamente corrosivo e deve essere maneggiato con cura. L’esposizione a questo gas può causare irritazione agli occhi, malattie respiratorie o difficoltà respiratorie. L’uso di prodotti naturali è ancora la migliore alternativa.

Con quale frequenza dovresti pulire e mantenere i tuoi tubi?

Prevenire è meglio che curare! La manutenzione regolare delle tubazioni è quindi d’obbligo! Per evitare intasamenti, è importante mantenere e pulire regolarmente gli scarichi. Tutto quello che devi fare è sfogliare la nostra selezione di detergenti qui sopra e poi scegliere quello che fa per te. Fallo una volta al mese per scarichi puliti e freschi.

Drenaggio intasato: come usare un serpente di drenaggio?

Hai provato i nostri consigli per la pulizia degli scarichi ma senza successo? Un serpente drenante (o furetto) può essere la soluzione da provare! Tutto quello che devi fare è spingere il serpente nel tappo e poi girare la manovella. Di conseguenza, i blocchi si rompono e scorrono attraverso i tubi. Attento!

Come si usa una ventosa per sbloccare gli scarichi?

Il tuo lavandino è intasato? Vuoi portarlo al livello successivo? La ventosa è la tua migliore alleata. Per usarlo, segui i nostri consigli!

  1. Riempi parzialmente il lavandino e poi posiziona la ventosa sopra l’apertura di scarico. Importante! Assicurati che la ventosa copra completamente l’apertura dello scarico.
  2. Muoviti avanti e indietro per 20 secondi.
  3. Infine, versa una delle soluzioni naturali elencate di seguito nello scarico.

Scarichi intasati: perché usare un filtro per capelli?

Quando si tratta di scarichi intasati, soprattutto quelli del bagno, i capelli sono i principali colpevoli. E non è tutto! I capelli si avvolgono intorno ad altri oggetti, peggiorando le ostruzioni esistenti. Per evitare questo inconveniente, ti consigliamo semplicemente di utilizzare un filtro per capelli per far passare solo acqua e nessun altro detrito.

D’ora in poi, puoi sbloccare i tuoi scarichi con i nostri consigli fatti in casa. Se, nonostante tutto, i tuoi problemi di scarico persistono, rivolgiti a professionisti della disostruzione.

Hit enter to search or ESC to close.