Cattivi odori del WC: come eliminarli e profumare il WC?

Cattivi odori del WC: come eliminarli e profumare il WC?

Apri la porta di casa dopo una lunga giornata di lavoro, non vedi l’ora di sdraiarti sul divano per una sessione di relax dopo il lavoro, ma un odore nauseabondo ti respinge immediatamente e ti impedisce di rilassarti davanti alla stanza. TV! Sì, lo sai… Quell’odore che è iniziato nel tuo bagno e che gradualmente travolge il tuo nido accogliente facendo marcire tutta l’atmosfera interna! Immagina di potertene liberare, velocemente e per sempre!

Se stai lottando per trovare un modo semplice ed economico per eliminare per sempre i cattivi odori dal tuo WC , sappi che abbiamo per te ricette naturali, senza prodotti tossici, per realizzare il tuo deodorante per WC fatto in casa. Allora segui i nostri consigli e goditi una toilette profumata e sana!

Perché il tuo WC ha un cattivo odore?

WC sporco o problemi idraulici, sapere da dove provengono gli odori indesiderati è essenziale per affrontarli!

Causa numero 1: intasamento dei tubi

Lo sporco bloccato all’interno dei tubi può accumularsi e formare grumi che intasano i tubi lasciando fuoriuscire odori nauseabondi dal WC. Inaccessibile, questo sporco richiede l’intervento di un professionista per estrarlo.

Tuttavia, il problema potrebbe essere meno grave e gli odori potrebbero provenire solo dallo sporco presente sotto il sedile del WC, o in zone di difficile accesso, ovvero sotto il bordo della tazza. Quindi, controlla attentamente queste aree e procedi a pulirle.

Causa numero 2: cattivo funzionamento della fossa settica

Se disponi di una fossa settica e gli odori persistono nonostante un’accurata pulizia della toilette, potrebbe avere qualcosa a che fare con il tuo sistema igienico-sanitario.

Non è raro, infatti, che l’accumulo di rifiuti o l’utilizzo di prodotti per la pulizia domestica compromettano il funzionamento della fossa settica, causando cattivi odori, intasamenti, ecc.

Come assorbire i cattivi odori nel WC?

I rimedi popolari per eliminare i cattivi odori nel bagno non hanno guadagnato popolarità per niente. Se vengono riconosciuti è perché hanno dato prova di sé e meritano tutto il vostro interesse!

Esistono infatti un certo numero di prodotti che si possono trovare in casa che assorbono bene gli odori. Ecco i più rilevanti:

Carbone vegetale

Carbone vegetale

Il carbone vegetale ha la capacità di assorbire le particelle fini, il che lo rende un’arma letale contro i cattivi odori. Basta metterne alcuni pezzi interi o polverizzati in una ciotola, in un sacchetto di stoffa o in una calza di nylon, dove non abbia un buon odore, per purificare l’aria.

Molto spesso realizzato in legno, il carbone è un prodotto naturale che non contiene sostanze chimiche dannose. Inoltre, puoi usarlo senza pericolo per i tuoi bambini o per i tuoi animali domestici. Inoltre, può essere riutilizzato più volte, il che ripaga bene il suo prezzo di acquisto! E infine non inquina l’ambiente essendo biodegradabile al 100%.

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Questo infallibile antiodore ti libererà dai cattivi odori che ti danno fastidio in casa! Il bicarbonato, infatti, non maschera gli odori, ma ne previene la formazione e li neutralizza, permettendoti così di mantenere un’igiene di qualità! Utilizza quindi questo deodorante naturale per la casa posizionando una piccola cupola nel tuo bagno o in altre stanze della casa e dì addio agli odori che disturbano la tua vita quotidiana.

Caffè

Caffè macinato in una ciotola

Per un profumo gradevole è anche pratico macinare una manciata di chicchi di caffè e metterli in un contenitore che riporrete nel WC, lasciandolo scoperto. Il caffè assorbe naturalmente i cattivi odori e profuma i tuoi interni.

scorza d’arancia

Scorza d'arancia in una ciotola

Tutti conoscono le proprietà profumanti della lavanda, ma quelle delle scorze d’arancia sono ancora all’oscuro! Quindi, un po’ di illuminazione! L’arancia è altrettanto efficace contro i cattivi odori: metti qualche buccia d’arancia essiccata in un sacchetto di tulle e mettilo in un angolo del WC per rinfrescare l’aria. Puoi aggiungere cannella o noce moscata per un profumo più pronunciato.

Passaggio 1: crea un deodorante per WC

Non c’è più bisogno di prodotti chimici per eliminare i cattivi odori! Usa alcuni ingredienti naturali e oli essenziali e crea il tuo deodorante per WC fatto in casa. Prendiamo ad esempio il limone:

Avrai bisogno:

  1. Una bottiglia spray;
  2. 200 ml di acqua;
  3. 50 ml di alcool 70°;
  4. 20 gocce di olio essenziale di limone.
Spray, acqua, alcool, olio essenziale

Come fare ?

  1. Mescola l’olio essenziale di limone e l’alcol nel flacone spray
  2. Mescolate il tutto energicamente in modo da avere un composto omogeneo.
  3. Aggiungere l’acqua poco a poco
  4. Agitare nuovamente tutto il composto.
Applica il deodorante per ambienti sulla toilette

Ed ecco qua, la tua soluzione antiodore è pronta! Puoi anche usare un diffusore mettendo qualche goccia di olio essenziale di limone con acqua floreale di limone.

Passaggio 2: profumare l’acqua del WC

Questo è un altro modo altrettanto semplice ed economico per realizzare il tuo deodorante per WC.
Quindi per profumare l’acqua del WC e lo sciacquone, niente di più semplice, avrai bisogno di bicarbonato e dell’olio essenziale che preferisci

Olio essenziale e bicarbonato

Come fare ?

  1. Basta mescolare mezza tazza di bicarbonato con mezza tazza d’acqua e qualche goccia di olio essenziale (limone o altro).
  2. Versare il composto direttamente sul fondo del water e lasciare riposare per 15 minuti.
  3. Quindi risciacquare con acqua pulita.

Puoi anche versare questa soluzione nel serbatoio del WC per profumare la stanza ogni volta che scarichi. Aggiungi mezza tazza di aceto bianco per una deodorazione più efficace.

Passaggio 3: preparare un gel deodorante per WC fatto in casa?

L’agar-agar può essere utilizzato anche per profumare l’acqua del WC! Ma cos’è esattamente? È un estratto di alghe rosse che a contatto con l’acqua si trasforma in un gelificante naturale. Puoi acquistarlo nei negozi specializzati o nel reparto biologico del supermercato.

Come usarlo ?

  1. Mescolare in un pentolino 2 grammi di agar-agar con 50 ml di acqua
  2. Riscaldare il tutto per qualche minuto
  3. Lasciare raffreddare per 10-15 minuti
  4. Aggiungi 10 gocce di olio essenziale a tua scelta
  5. Mettete tutto in un barattolo mentre il composto si raffredda.
Aggiungi l'olio essenziale in una padella

Tutto quello che devi fare è mettere il gel fatto in casa nel WC con il coperchio aperto, i cattivi odori scompariranno per diverse settimane.

Utilizza una delle nostre tante ricette fatte in casa per eliminare i cattivi odori ed evitare l’uso dei deodoranti per WC venduti nei supermercati. Questi ultimi, oltre ad essere più costosi, possono essere pericolosi per la salute e per l’ambiente. Scegli invece un modo semplice ed efficace e mantieni fresca la tua toilette, grazie a ingredienti naturali a portata di mano e a un costo inferiore.

Hit enter to search or ESC to close.