Il trucco per coltivare bellissimi gerani sul tuo balcone

Il trucco per coltivare bellissimi gerani sul tuo balcone

Il geranio, sia indoor che outdoor, rimane una pianta popolare, la cui coltivazione presenta poche difficoltà. Ogni appassionato di giardinaggio aspira a circondare il proprio spazio abitativo di fiori, siano essi in bouquet, in vasi o in aiuole. Riconosciuto tra le piante più eleganti e facili da coltivare, il geranio offre una fioritura generosa. Scopri il nostro consiglio per coltivare questa pianta sul tuo balcone.

Geranio in crescita da talee

Vaso di geranio

Questo metodo è particolarmente indicato se possedete già una  pianta di geranio  da cui potete prelevare delle talee. È utile quando stai cercando di ottenere rapidamente i gerani a casa.

I passaggi da seguire:

  1. Attendere fino alla primavera e tagliare  le talee lunghe da 5 a 7 cm.
  2. Assicurati che  ogni taglio abbia 2 o 3 foglie.
  3. Cospargere con carbone tritato.
  4. Lasciare le talee all’aria aperta per 24 ore.
  5. Successivamente piantateli in terreno leggero o sabbia di fiume.

Per informazioni

Si prega di notare che non è necessario coprire queste piantagioni con pellicola di plastica. È sufficiente mantenere una temperatura costante tra i 20 e i 22 gradi, avendo cura di inumidire regolarmente il terreno senza traboccare o eccessivo contatto dell’acqua con fusti e foglie. Una volta che le talee saranno ben radicate, potrete trapiantarle in vasi individuali.

Geranio in crescita dal seme in interni

Trapiantare i gerani in un altro vaso

Se non disponi di piante da cui ricavare talee, puoi procurarti i semi in qualsiasi negozio di giardinaggio.  Il geranio , invece, ha un ottimo tasso di germinazione, permettendo anche ai principianti di coltivare fioriture rigogliose.

I passaggi da seguire:

  1. Per piantare  i gerani , scegli un substrato composto da sabbia di fiume, torba e terriccio in proporzioni uguali (1:1:2).
  2. Aerare la miscela, annaffiare abbondantemente, quindi cospargere i semi sulla superficie del terreno.
  3. Ricopriteli con uno strato sottile dello stesso composto per un’altezza di 2-3 cm .
  4. Proteggi le piante con pellicola trasparente o un coperchio e  mantienile a una temperatura costante compresa tra 20 e 22 gradi .
  5. Innaffia i semi utilizzando uno spruzzatore e rimuovi periodicamente la pellicola trasparente per garantire un’adeguata ventilazione.

Dopo 1,5-2 mesi , sugli steli appariranno le foglie, indicando che i gerani possono essere spuntati e trapiantati in piccoli vasi individuali. Quando la pianta ha il doppio del numero di foglie

Hit enter to search or ESC to close.