Simboli e loghi sul forno: significato delle funzioni del forno

Simboli e loghi sul forno: significato delle funzioni del forno

Al giorno d’oggi i forni moderni offrono molteplici impostazioni e varie funzioni per ottenere i migliori risultati di cottura. Per fare questo, i produttori si preoccupano di rappresentarli con simboli universali. Ma sai come decifrarli correttamente? Ventilazione, grill, pulizia, sicurezza… Per familiarizzare con tutte queste icone, ti semplificheremo le cose. La nostra pratica guida ti fornirà maggiori dettagli sui simboli più popolari. Così il tuo forno non avrà più segreti per te e tu non dovrai più preoccuparti di cuocere con successo pane, torte e pizze.

Ecco l’elenco dei 10 simboli e loghi dei forni più comuni

È sul pannello frontale dei forni che tutte le funzioni di cottura sono svelate tramite simboli specifici. Ovviamente, comprendere questi simboli è tutt’altro che banale. Questo non solo ti permette di riuscire in ogni tua cucina, ma è anche molto utile per mantenere il tuo forno in buone condizioni. Sì, un uso errato può danneggiare rapidamente il dispositivo o bruciare i fusibili. Il che non è un’impresa facile, anche se hai una buona assicurazione sul forno. Quindi, buone notizie, oggi faremo più luce su questi diversi simboli del forno e sulle loro precise funzioni.

 

  1. Aria forzata

Simbolo dell'aria forzata

Se osservate attentamente il cartello troverete questo simbolo: un ventaglio in un cerchio che rappresenta la distribuzione del calore. Idealmente, una buona distribuzione del calore dovrebbe essere uniforme, in modo che il cibo cuocia perfettamente indipendentemente dalla sua posizione nel forno. Questa opzione di solito viene fornita con una linea retta (cuocere), una linea ondulata (griglia) o anche una combinazione di entrambe. Se hai un forno combinato e desideri utilizzare la ventilazione, probabilmente il simbolo non avrà un cerchio attorno alla ventola.

  1. Calore superiore e inferiore

Simbolo del calore superiore e inferiore

Questo logo indica che il forno distribuisce il calore in modo uniforme sia dalla parte superiore che da quella inferiore. Il calore è quindi concentrato al centro dell’apparecchio: ecco perché è la configurazione ideale per cuocere pane e dolci, ad esempio. Il calore infatti viene distribuito perfettamente e l’impasto viene così lievitato correttamente. Vi consigliamo di utilizzare sempre questo metodo di riscaldamento per arrostire le vostre carni, ma anche per cuocere verdure o addirittura torte.

  1. Calore unico

Unico simbolo del calore

Questo simbolo è definito da una singola linea nella parte inferiore di un quadrato, che rappresenta l’elemento riscaldante inferiore. Questa funzione è utile per ottenere una base della pizza molto croccante. Può essere utilizzato anche per cuocere a fuoco lento una pentola nel forno.

  1. Modalità grill + fondo

Simbolo modalità Grill + base 

Questo simbolo mostra una linea a zigzag (griglia) nella parte superiore e una linea retta nella parte inferiore di un quadrato. Utilizza questa modalità per una cottura perfetta di sformati, quiche e pizze, garantendo un risultato croccante sulla base.

  1. Grill con circolazione d’aria

Simbolo della griglia con circolazione dell'aria

Questo simbolo enfatizza una linea a zigzag nella parte superiore di un quadrato con il simbolo del ventaglio in basso. Indica che la ventola distribuisce il calore, mentre il grill arrostisce dall’alto. Quest’ultimo si accende e si spegne per mantenere l’impostazione della temperatura. Questa funzione è ideale per la cottura di carni rosse e pollame.

  1. Modalità griglia

Simboli che griglia alla moda

Se vedi questo simbolo con una singola linea a zigzag, significa che sarà attivo un solo elemento riscaldante. E se il quadrato comprende una linea a zigzag e un ventilatore, allora si tratta della funzione grill con convezione dell’aria.

Piccolo consiglio: assicuratevi sempre di posizionare una teglia sotto la griglia del forno per raccogliere tutto l’unto che fuoriesce durante la preparazione. Tieni presente che questa funzione viene utilizzata principalmente per cuocere pesce , grossi pezzi di carne, roast beef o anche pollo arrosto.

  1. La lampadina

Simbolo della lampadina

Ovviamente qui il simbolo è molto chiaro, raffigurando una lampadina in un quadrato. Come probabilmente saprai, alcuni forni cuociono con la luce accesa automaticamente per monitorare meglio la cottura. Mentre altri hanno un interruttore della luce per accenderli e spegnerli manualmente.

  1. La funzione di scongelamento

Simbolo della funzione di scongelamento

Dovresti sapere che non tutti i forni hanno sistematicamente una funzione di scongelamento. Ma se il tuo ce l’ha, lo vedrai grazie a questo simbolo che assomiglia a un fiocco di neve sopra una goccia d’acqua .

In questa modalità la ventola del forno è accesa ma non viene generato calore. Infatti è la circolazione dell’aria che scongela gli alimenti. Questa è anche un’opzione che ti semplificherà la vita, soprattutto quando dimentichi di portare fuori la carne per scongelarla durante la notte o devi preparare un piatto urgentemente.

  1. La funzione di mantenimento del calore

Simbolo della funzione Mantieni caldo

Questo simbolo è illustrato da un piatto con linee di “vapore” che salgono. Questa funzione viene generalmente utilizzata per mantenere caldi i cibi dopo la cottura. Tuttavia, assicurarsi che il cibo mantenga una certa umidità durante la cottura e non si secchi quando si utilizza la funzione di riscaldamento.

  1. Preriscaldare/mantenere al caldo

Simbolo della funzione preriscaldamento/mantenimento in caldo

Questo simbolo rappresenta 2 o 3 piastre allineate orizzontalmente una sopra l’altra (tutto dipende dal modello del vostro forno). Questa impostazione è quindi molto pratica poiché mantiene i piatti caldi in tutta sicurezza senza danneggiarli.

Hit enter to search or ESC to close.